Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 27 Maggio 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

DIVERTIMENTO SICURO A JESOLO

 .
 

DIVERTIMENTO SICURO A JESOLO

Firmato il protocollo d'intesa tra Comune di Jesolo, ULSS 10, Ser.D, SILB ed Ascom Confcommercio per la prosecuzione del progetto "Off Limits". Divertimento sano e consapevole e prevenzione dei comportamenti a rischio gli obiettivi principali

"Off Limits", un progetto che già da molti anni "vigila" sulle notti jesolane per prevenire comportamenti che possono comportare rischi per le persone, in particolare a seguito del consumo di alcolici e sostanze stupefacenti, si consolida attraverso la firma di un protocollo operativo da parte dei soggetti che lo hanno promosso. Comune di Jesolo, ULSS 10, Servizio Dipendenze, SILB e da quest'anno anche la Confcommercio, rafforzano il progetto di prevenzione che ha sempre avuto l'obiettivo di conciliare il divertimento, che è una sana aspirazione di tutti e dei giovani in particolare, con la tutela della salute e della sicurezza, un interesse di tutti, delle istituzioni preposte alla prevenzione, ma anche di chi lavora nel settore del divertimento notturno. Anche
Con la firma del protocollo - presenti il sindaco di Jesolo Valerio Zoggia, il vicesindaco Roberto Rugolotto, l'assessore al turismo Daniela Donadello, il direttore generale dell'ULSS 10 Carlo Bramezza, il direttore del Ser.D. Diego Saccon, Angelo Faloppa e Alberto Teso, presidente mandamentale e locale di Confcommercio e Giancarlo Vianello, presidente provinciale dell'Associazione Italiana Imprese di Intrattenimento da Ballo e di Spettacolo (Silb) - sono state introdotte alcune soluzioni tese a migliorare il servizio offerto negli anni passati, senza interferire con l'attività dei locali che collaborano al progetto.
Dal punto di vista strettamente operativo il progetto "Off Limits" prevede la presenza, nei fine settimana, di un camper che sosta in aree limitrofe dei locali di maggior tendenza, con operatori dell'ULSS che incontrano i ragazzi con l'obiettivo di diminuire il rischio derivante dall'uso di alcool e sostanze stupefacenti: forniscono informazioni, danno consigli, effettuano l'alcool test.
A coloro che risulteranno avere un tasso alcolemico pari a 0 sarà erogato un buono per la consumazione gratuita di una bevanda analcolica presso i locali che aderiscono all'iniziativa denominata "Io Guido" e che da quest'anno vanta un maggior numero di aderenti. L'esperienza ha insegnato che è strategico riuscire a costruire degli interventi di prevenzione nei luoghi del divertimento com'è altrettanto strategico il dialogo con gli operatori e la loro collaborazione per contrastare il diffondersi di comportamenti a rischio.

Anche quest'anno si conferma "Vacanze Sicure" che con la presenza di un'auto medica del Pronto Soccorso dell'ospedale di Jesolo e che staziona nei pressi di piazza Mazzini, assicura poi la possibilità di interventi sanitari tempestivi sul posto in caso di chiamate. Quest'ultimo progetto è coordinato dal dott. Franco Laterza del Pronto Soccorso che assicura un'azione tempestiva nei casi di emergenza.

01/07/2014


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole