Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 23 Luglio 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

FIPE

 .
 

FIPE

INDAGINE SULLA RISTORAZIONE III TRIMESTRE 2013

Nel terzo trimestre del 2013 la congiuntura continua a mostrare (deboli) segnali di miglioramento. Il saldo grezzo delle risposte sullo stato di salute del settore guadagna
cinque punti nel confronto con lo stesso periodo dell'anno scorso anche se nella precedente rilevazione le imprese avevano manifestato aspettative decisamente più
positive.
Le valutazioni sui flussi di clientela si mantengono sui livello dello stesso periodo di un anno fa. A descrivere le difficoltà di contesto giova ricordare, tuttavia, che un intervistato su due continua a dichiarare di aver registrato un calo del numero dei coperti rispetto al trimestre precedente.
Le valutazioni sull'andamento dei prezzi mostrano un progressivo miglioramento, in particolare sul sell in con un saldo che migliora di dieci punti rispetto ad un anno fa.
Profilo stabilmente moderato per i prezzi di sell out.
Per quanto concerne l'occupazione, il quadro è in miglioramento. Nel corso del terzo trimestre le imprese, dopo quattro trimestri decisamente negativi, tornano a dare
segnali meno pessimistici. Nel confronto con il terzo trimestre del 2012 il saldo tra coloro che hanno aumentato l'occupazione e coloro che, invece, l'hanno diminuita guadagna 18 punti. Difficile dire se siamo dinanzi ad un cambio di tendenza che troverà conferma nei prossimi mesi.
Le aspettative di breve termine restano moderatamente positive in linea con quelle manifestate nei due trimestri precedenti. Se a consuntivo dovessero trovare conferma il saldo
migliorerebbe di 26 punti rispetto a quello del quarto trimestre del 2012. L'inflazione continuerà ad essere un non problema anche nei prossimi mesi.
L'indicatore sintetico sul clima di fiducia sale nel III trimestre 2013 di 12 punti rispetto allo stesso periodo di un anno fa, ma resta significativamente al di sotto dei livelli raggiunti a
cavallo del 2010-2011 quando si erano visti alcuni significativi segnali di ripresa dopo la caduta del biennio 2008-2009.

21/10/2013


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole