Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 23 Maggio 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

AGENTI IMMOBILIARI

 .
 

AGENTI IMMOBILIARI: PROPOSTE DI MODIFICA ALLA LEGGE 39/89

Il Presidente della Confcommercio-Fimaa Provinciale di Venezia Alessandro Simonetto informa che lo scorso 11 dicembre si è svolto a Milano un incontro in Fimaa Nazionale sulla normativa del comparto immobiliare, al fine di suggerire modifiche ed integrazioni alla L.39/89.

Per quanto riguarda gli obblighi degli agenti immobiliari, si è ritenuto opportuno rendere obbligatoria la verifica dell'agente immobiliare, prima di mettere in vendita il bene, della disponibilità dello stesso da parte del venditore (esame del titolo di provenienza), nonché l'effettuazione di verifiche e visure ipocatastali prima della comunicazione dell'accettazione della proposta.

In merito all'Apprendistato si è convenuto sull'opportunità di prevedere che l'agenzia immobiliare possa avere per 12 mesi un apprendista ancora privo dei requisiti di legge (uno per ogni agente munito dei requisiti ed operante nell'agenzia). Detto apprendista dovrà comunque frequentare il corso di formazione e sostenere l'esame abilitante con le consuete modalità di legge. Ovviamente, dovrà essere esaminata la possibilità di richiedere ed ottenere tale forma di apprendistato come norma di legge.

Per quanto riguarda, infine, il tema dell'incarico scritto, si è lungamente discusso sull'opportunità di prevedere che l'agente immobiliare possa operare unicamente in forza di incarico scritto. Valutate le conseguenze e le eventuali sanzioni in caso di violazione di tale obbligo, non è stato raggiunto un accordo unanime sull'introduzione di detta norma.
"Su quest'ultimo punto - conclude Simonetto - data l'importanza dell'argomento, una decisione in tal senso potrà essere presa solo dopo gli opportuni approfondimenti da parte del Consiglio Nazionale FIMAA."

17/12/2012


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole