Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 20 Ottobre 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

le cartolerie nell'era dell'iPad

 .
 

Il dettaglio che cambia: le cartolerie nell'era dell'iPad

La trasformazione che sta interessando il commercio al dettaglio e in particolare quello degli esercizi di città, non produce solo una moria di negozi ma anche una trasformazione per lo più spinta dall'innovazione tecnologica. Lo prova il fatto che "ad aprire la serranda" siano proprio le imprese che offrono prodotti ad alto contenuto tecnologico quando alla serranda non si sostituisca definitivamente lo schermo del pc.
Pure i segmente apparentemente più tradizionali hanno imparato a cambiare velocemente, come ad esempio le cartolerie che proprio nei giorni di ripresa della scuola hanno cominciato a testare nuove tipologia di domanda e nuovi servizi, reggendo persino all'invadenza della grande distribuzione, come ha recentemente osservato Ugo Margini Presidente di Federcartolai Confcommercio: "Secondo i dati dell'Agenzia delle Entrate, negli ultimi 5 anni c'è stato un calo del 19% e dal 2001 al 2011 siamo passati da 19000 esercizi a 13700" - ma, aggiunge Margini, nel sottolineare lo sforzo innovativo degli operatori del settore - "Oggi nei nostri negozi puoi ritirare raccomandate o fare operazioni di transfert money".
Del resto le soluzioni per andare incontro alle nuove esigenze dei consumatori - che a dir la verità non appartengono più solo al mondo della scuola o degli uffici - vengono proposte continuamente, come l'iniziativa "Scuola Kit" per venire incontro alle esigenze di risparmio di molte famiglie offrendo, tra l`altro, per tutto l`anno, e non solo all`inizio della scuola, la possibilità di acquistare nelle cartolerie di tutta Italia prodotti di qualità, anche non griffati, ad un prezzo calmierato.
Inoltre Da ricordare poi che anche per l'anno scolastico 2012-2013, in virtù dell' accordo siglato con il MIUR, tutti coloro che posseggono la Carta dello Studente potranno avere uno sconto generalizzato del 10% per l'acquisto di articoli per la scuola in genere, prodotti per disegno e belle arti, libri (non scolastici), presso tutti gli esercizi convenzionati.
Proposte che evidenziano, se ce ne fosse bisogno, la costante attenzione al delicato momento che stanno vivendo le nostre famiglie e la premura di Confcommercio, nel considerare sempre il sociale e la qualità della vita parte integrante della mission propria e delle sue imprese associate.

26/09/2012


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole