Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 26 Settembre 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

Valore aggiunto

 .
 

Confcommercio: il valore aggiunto non tornerà ai valori pre-crisi

Nella nostra regione i livelli di valore aggiunto reale pro capite nel 2013 non torneranno alla dimensione del 2007, cioè prima della crisi. Mediamente, l'Italia ha perso un decimo della sua capacità pro capite di produzione rispetto al 2007. Ad affermarlo è il centro studi Confcommercio a seguito di un'analitica rielaborazione di dati dell'Osservatorio Nazionale del Commercio, Istat e Movimprese.

Le previsioni di valore aggiunto territoriale, avanzate tenendo conto anche della variabile accessibilità delle province (che dipende anche dalla quantità e dalla qualità delle infrastrutture), evidenziano un indice di accessibilità nel Sud è un quarto circa rispetto al Nord-est. Le differenze territoriali nella crescita dipendono dalla dotazione di fattori di produzione e dal contesto più o meno efficiente che ne consente l'adeguato sfruttamento. In questo senso, la situazione provinciale e regionale si rivela decisamente più rosea rispetto ad altre aree del Paese.

In ogni caso, l'andamento del valore aggiunto ai prezzi base in termini reali a livello provinciale, regionale e nazionale, vanno nel senso di una drastica riduzione. In particolare, a Venezia il valore aggiunto a prezzi correnti per abitante è passato dai 21.625 euro del 2000 ai 27.289 euro attuali con una variazione percentuale media annua in termini reali dello 0,7%, destinata secondo le previsioni Confcommercio a scendere del -0,6% nel prossimo biennio.

Analoghi andamenti presentano le analisi dei consumi. Il valore dei consumi per abitante nella provincia di Venezia si attestava nel 2011 su 19.177 euro a fronte dei 15.164 euro di un decennio fa, equivalente ad una variazione percentuale media annua in termini reali dello 0,7%, che secondo le previsioni tra il 2011 ed il 2013 scenderà al -1%.

07/09/2012


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole