Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 26 Maggio 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

CITTA' METROPOLITANA

 .
 

CITTA' METROPOLITANA E STATUTO DEL VENETO: SCELTE DIFFICILI MA NON IMPOSSIBILI

Il decreto Monti sulla spending review, se sarà convertito in legge senza stravolgimenti del testo originario, produrrà non pochi problemi interpretativi ed applicativi allo Statuto del Veneto recentemente approvato. "Basti pensare agli art. 14, dedicato alle Funzioni metropolitane e al 15 dedicato alla specificità della Provincia di Belluno, che nell'intento del Governo dovrebbe essere accorpata" - spiega Francesco Antonich, Vicedirettore di Confcommercio Unione Venezia che aggiunge "Sicuramente nelle prossime settimane bisognerà avviare un dibattito serio proprio su cosa si intende, in termini pratici per collaborazione con le autonomie locali per lo sviluppo del sistema di servizi e di infrastrutture di rango metropolitano". Si tratta infatti di compiere delle scelte che determineranno il destino tanto delle città, quanto del territorio che attualmente le unisce; un altro dubbio sorge se tale coordinamento, sempre come propone lo Statuto, potrà essere interregionale: e il Veneto non è Regione a Statuto autonomo...
"L'articolo 14 del nuovo Statuto regionale " - evidenzia Francesco Antonich - "sicuramente costituisce un'opportunità ma lo sarà concretamente se prima saranno rafforzate, valorizzate e messe davvero in rete le città ed i loro centri storici che devono tornare ad essere luoghi di governo urbano, di scambi, di residenzialità". Il timore di Confcommercio è che invece si scelgano di considerare strategici progetti che consumino ancora suolo, portino fuori dalla città relazioni e servizi e creino ulteriori vuoti e degrado non più solo nelle periferie ma nei centri stessi delle città. "Le strutture metropolitane e le connessioni tra realtà urbane - conclude Antonich - non devono creare una città metropolitana e contemporaneamente ridurre i capoluoghi a tante periferie Necropolitane".

25/07/2012


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole