Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 23 Ottobre 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

FIMAA

 .
 

FIMAA ha incontrato il Ministero del Lavoro in merito alla nuova figura del collaboratore delle società di mediazione creditizia e delle agenzie in attività finanziaria.

Prosegue la trattativa che la FIMAA e le Organizzazioni Sindacali del Lavoro hanno in corso con il Governo per regolamentare contrattualmente la nuova figura del collaboratore delle società di mediazione creditizia e delle agenzie in attività finanziaria, introdotta dal decreto legislativo 141/2010.

A darne notizia è Alessandro Simonetto, Presidente Provinciale di Fimaa Venezia, il quale ricorda che la disputa verte principalmente sull'autonomia delle Parti Sociali, fortemente rivendicata dalla Federazione e dalle OO.SS.LL, e sull'ipotesi espressa dal Ministero dell'Economia e Finanze di voler inquadrare la nuova figura del collaboratore nella tipologia del contratto di agenzia, norma che invece le Parti Sociali hanno chiesto di eliminare.

Il Ministero del Lavoro, pur riservandosi ulteriori approfondimenti, ha espresso l'avviso che la figura del collaboratore debba trovare la propria regolamentazione nell'ambito delle norme esistenti in materia di lavoro e nel rispetto di queste.

Nel corso della riunione - ha ricordato Simonetto - F.I.M.A.A. e le OO.SS.LL. hanno ribadito, come già fatto più volte in precedenza, la propria contrarietà sulle modalità di costituzione dell'Organismo per la gestione degli elenchi dei mediatori creditizi e degli agenti in attività finanziaria, previsto dal decreto 141, modalità che hanno consentito ad Associazioni prive di qualunque rappresentatività e che non offrono alcuna garanzia al consumatore, di entrare a far parte dell'Organismo stesso, di fatto impedendo l'ingresso a F.I.M.A.A., e a CGIL, CISL, UIL e UGL.

14/06/2012


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole