Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 23 Luglio 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

ADDIO AL BUONO PASTO DI CARTA

 .
 

ADDIO AL BUONO PASTO DI CARTA: IL TICKET ORA ARRIVA SULLO SMARTPHONE

De nardi: bene, ma attenti alle regole di utilizzo dei buoni!

Il blocchetto cartaceo di buoni pasto si appresta a diventare una reliquia del passato.

Edenred Italia, inventore di Ticket Restaurant, in collaborazione con il Politecnico di Milano e con Rim, azienda produttrice degli smartphone BlackBerry, stanno avviando a Milano la sperimentazione del buono pasto mobile.

Un centinaio di studenti e personale del Politecnico di Milano, verrà dotato di uno smartphone BlackBerry , provvisto di applicazione Ticket Restaurant Mobile, utilizzabile all'interno di una rete di oltre 60 bar, ristoranti e market nel perimetro dell'ateneo, tutti equipaggiati con un sistema veloce e sicuro di trasmissione dei dati a una distanza massima di 10 centimetri.

Si tratta - dicono dall'azienda - di un progetto vantaggioso per le imprese che potranno eliminare i costi di amministrazione e di logistica correlati alla gestione del buono cartaceo. Gli esercenti potranno infine sfruttare questo canale per creare una relazione continuativa con i propri clienti, grazie alle funzioni aggiuntive come: la geolocalizzazione dei consumatori, la prenotazione dei tavoli e l'invio di offerte del giorno.

Il Direttore Confcommercio della provincia di Venezia Danilo De Nardi saluta positivamente la notizia, specialmente se porterà un più facile e agevole utilizzo dei buoni con minori costi per bar e rstoranti, ma ricorda ai clienti e agli stessi associati due semplici regole da tenere presenti quando si parla di buoni pasto:
- i buoni pasto sono sempre stati, fin dalla loro nascita, sostitutivi del servizio mensa aziendale e pertanto vanno utilizzati solo per questo fine (la pausa pranzo da lavoro).
- i buoni possono essere accettati solo per l'acquisto di prodotti alimentari pronti per il consumo (non certo per fare la spesa di casa, comprando magari anche prodotti non alimentari!)
Queste poche regole - conclude De Nardi - sono state pensate a tutela sia dei lavoratori, che dei loro datori di lavoro, e pertanto vanno sempre rispettate.

13/06/2012


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole