Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 24 Agosto 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

CROLLA IL MERCATO IMMOBILIARE

 .
 

CROLLA IL MERCATO IMMOBILIARE

Crolla il mercato immobiliare nel I trimestre 2012: a rilevarlo è l'Agenzia del Territorio spiegando che per le case è la più brutta caduta dall'inizio delle rilevazioni trimestrali (2004). Rispetto al I trimestre del 2011 il settore residenziale ha perso il 19,6% delle compravendite e nel complesso il calo del mercato immobiliare e' del 17,8%. Un risultato allarmante, tanto più che per i trimestri successivi si stima che il calo continui.

Commenta Danilo De Nardi, Direttore Confcommercio Unione Venezia: "Il record negativo assoluto delle transazioni immobiliari preoccupa, ma deve stupire fino ad un certo punto. La penuria di lavoro negli ultimi mesi si è sommata agli effetti negativi derivanti dalla crisi economica, ad iniziare dal calo del Pil. Le famiglie, attanagliate dalle spese, preoccupate dalle incertezze del mercato del lavoro e non certamente agevolate sul versante creditizio, comprensibilmente tentennano nell'effettuare investimenti a lunga durata come possono essere quelli immobiliari. La situazione, peraltro, è ancor più accentuata per gli imprenditori, i quali a loro volta non azzardano nell'acquisto di negozi o locali in generale."
Conclude e Nardi: "E' vero che questi dati di fatto si riferiscono all'ultimo trimestre 2011, periodo nel quale sono stati pianificati gli acquisti degli immobili rogitati nei primi tre mesi del 2012, ma certamente l'immediato futuro preoccupa ancora di più considerando le stangate apportate dall'Imu. Alla luce di ciò, ancora una volta, l'invito è alle Amministrazioni, affinchè con giudizio pianifichino degli aiuti concreti a supporto di cittadini ed imprese per riavviare consumi ed investimenti".

25/06/2012


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole