Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 29 Aprile 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

FEDERCARNI VENEZIA

 .
 

DA RE (FEDERCARNI VENEZIA): PIU' INCISIVA L'ATTIVITA' SINDACALE, PIU' TUTELA PER IL CONSUMATORE FIDELIZZATO

I macellai di Confcommercio in assemblea guardano alle nuove priorità per rafforzare la categoria

Mercoledì 20 giugno la Federcarni Provinciale di Venezia si è riunita per analizzare le problematiche di categoria e discutere il rilancio del sindacato.

Alessandro Da Re - macellaio, rappresentante settore alimentare di Confcommercio Unione Venezia - ha introdotto i lavori relazionando sulla recente partecipazione di una delegazione veneziana di macellai alla fiera Eurocarne, svoltasi a Verona a fine maggio. La fiera ha dato alcuni riscontri positivi, in particolare per quanto riguarda l'Assemblea Nazionale di Federcarni, dove si è discusso di una nuova modalità di gestione delle risorse associative, con le quote che andranno destinate in parte anche direttamente alle Unioni Regionali, più vicine al territorio e agli associati.

"Negli ultimi anni - ha affermato Da Re - l'impegno sindacale della nostra categoria ha visto la scena occupata sopratuitto dalla crisi generale che avanzava, particolarmente sentita anche nel nostro settore: i nostri associati sono rimasti sempre più schiacciati nel triangolo della crisi economica che deprime i consumi, della concorrenza spietata della grande distribuzione e, infine, di una certa cultura (anche dei medici nutrizionisti) contraria al consumo di carne.
Da tutto questo - ha proseguito Da Re - possiamo uscire solo ripartendo da noi stessi e rimboccandoci le maniche, come abbiamo sempre fatto nelle nostra aziende. Non possiamo più aspettare che siano gli altri a fare le cose al posto nostro. Si deve uscire dal circolo vizioso di scarsa motivazione e scarsa partecipazione, cercando noi per primi di invertire la tendenza.
Confcommercio, con la sua struttura e la forza della sua voce presso le istituzioni locali e nazionali, ha un ruolo determinante in questo: è la nostra associazione, fatta di commercianti con nomi e cognomi. La Confcommercio siamo noi! Se non siamo noi per primi a credere in certe battaglie e a trasmettere tale convincimenti ai colleghi - ha concluso Da Re - nessuno potrà combatterle al posto nostro!"

Nella riunione si è infine annunciata la prossima iniziativa di Federcarni Venezia, in programma per l'autunno, denominata "Sorana o Scottona, l'importante è che sia buona", ovvero una rassegna gastronomica che unirà ristoratori e macellai nell'obiettivo comune di rilanciare il consumo di carne di qualità. Protagonista sarà el bistecon, ossia la porzione centrale della coscia di sorana, che - nelle intenzione dei macellai ideatori di questo taglio - potrà diventare in futuro la concorrente veneta della più blasonata fiorentina toscana.

22/06/2012


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole