Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 24 Aprile 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

SILB

 .
 

SILB IN PRIMA LINEA NELLA LOTTA ALL'ABUSIVISMO

Pinton ricorda come fare denunce tramite il sito internet nazionale.

"La lotta all'abusivismo è considerata dal Silb una tra le azioni strategiche dell'Associazione". Lo afferma Tito Pinton, Presidente Provinciale dei locali da ballo di Confcommercio, il quale ricorda che per ottenere buoni risultati è necessario poter contare sulla fattiva collaborazione degli associati.

Al tale fine, Pinton evidenzia come sia indispensabile compilare il formulario inserito nella sezione abusivismo del sito WWW.SILB.IT riportando tutti i dati richiesti. In tal modo ogni esposto, oltre che essere inviato a tutte le Autorità, è preventivamente anticipato da contatti telefonici svolti dal Sindacato Nazionale con le Istituzioni preposte.

In questi mesi sono già state vinte diverse cause di concorrenza sleale, con condanna al pagamento delle spese processuali a carico dell'azienda abusiva e risarcimento dei danni in favore delle parti civili.

Al fine di promuovere un'azione efficace è determinante avere notizia dell'evento abusivo il prima possibile (ad esempio le feste che si ripetono ogni anno, la festa della donna, carnevale, capodanno le sagre di paese con ballo ecc. ecc.) poiché solo gli associati presenti sul territorio sono in grado di segnalarlo tempestivamente in modo che si possa agire di conseguenza (ad esempio diffidare il Comune ad effettuare quella determinata festa in piazza, che ogni anno si ripete, con spettacolo e danze, senza le licenze prescritte).

E' inoltre necessario conoscere i riferimenti dei P.R. per agire anche nei loro confronti, cercando di coinvolgerli penalmente in quanto soggetti che hanno effettivamente curato l'organizzazione dell'evento non autorizzato, nonché partecipi alla divisione degli utili.

Recentemente - conclude Pinton - alberghi da noi segnalati assieme ai P.R. hanno dirottato le serate abusive organizzate presso discoteche regolari. Ed è questo uno degli scopi che come Sindacato vogliamo raggiungere.

21/05/2012


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole