Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 19 Agosto 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

TUTTI PAZZI PER EL BISTECON!

 .
 

TUTTI PAZZI PER EL BISTECON!

Dal 6 ottobre al 9 novembre la nuova rassegna gastronomica che unisce ristoratori e macellai.

Che differenza c'è tra Sorana e Scottona? Quali sono i principali tagli di carne e quali usi possono esserne fatti in cucina? Perché certi tipi di carne vanno cotti al sangue e altri no? Ed è proprio vero che la parte di grasso è cattiva e va sempre scartata?

A queste e ad altre domande i ristoratori e i macellai Confcommercio della provincia di Venezia risponderanno dal 6 ottobre al 9 novembre durante le cene del "Bistecon".

Confcommercio Unione Venezia, in collaborazione con Fipe e Federcarni, presenta la prima edizione della rassegna gastronomica "El Bistecon. Alla scoperta di Sorana e Scottona": tredici serate, in altrettanti ristoranti della provincia di Venezia, dove protagonista sarà la carne di qualità, presentata in un taglio molto particolare: el bistecon, appunto.
 
Questa porzione centrale della coscia di Scottona - un taglio eccezionale, di circa 5 kg con l'osso al centro, una specie di gigantesco ossobuco che ricorda le bistecche dei Flintstones - sarà lo spunto da cui partire per parlare con macellai e ristoratori di carne, dei diversi tagli, delle differenti qualità, dei tanti modi in cui valorizzarla a tavola, coniugando tradizione e innovazione.

"Oggi purtroppo la grande distribuzione e una certa cultura dell'alimentazione favoriscono un mercato sempre più tendente all'omologazione - afferma Alessandro Da Re, rappresentante della Categoria Alimentare di Confcommercio Unione Venezia - per cui le carni sono tutte uguali, senza un filo di grasso, perfette, e la gente mangia solo petti di pollo, fesa di tacchino e poco altro, perdendo la conoscenza ed il gusto di una varietà di carni e di tagli molto importante.

Massimo Zanon, ristoratore e Presidente della Confcommercio veneziana, ricorda che "tutti vogliono mangiare bene in ristorante, ma d'altra parte non si può mangiare sempre fuori casa, così come non si può mangiare pesce tutti i giorni. Lo sapevano bene le nostre nonne, che si inventavano - quando l'economia domestica lo consentiva - gustosi arrosti, variegati bolliti, succulente grigliate, con il meglio che la stalla e il cortile potevano offrire".

"Con queste serate - conclude il Direttore provinciale dell'Unione Danilo De Nardi - vogliamo ridare la parola ai nostri ristoratori e macellai, per rivivere e riassaporare, almeno per una sera, questa storia, fatta di uomini e di territorio, che - ne siamo certi - saprà venire incontro, ancora oggi, al gusto di molti."


Per dettaglio costi e prenotazioni: telefonare direttamente al ristorante.

Info: Confcommercio Unione Venezia
tel 041 5310988
unione@confcom.it

mimetype Allegato: locandina con calendario cene ristoranti ed elenco macellerie

 


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole