Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 21 Ottobre 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

FISCALITA' D'IMPRESA

 .
 

FISCALITA' D'IMPRESA

Obbligo di comunicazione telematica delle operazioni rilevanti ai fini dell'Iva di importo non inferiore a 3.000 euro

Con il Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate è stato prorogato, dal 31 dicembre 2011 al 31 gennaio 2012, il termine per la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva, riferita al periodo d'imposta 2010. La proroga riguarda i dati relativi alle cessioni di beni ed alle prestazioni di servizi effettuate e ricevute dai soggetti passivi, di importo non inferiore a 25.000 euro.
Detta proroga è finalizzata a consentire i necessari adeguamenti di tipo tecnologico e di superare le difficoltà operative rappresentate dai soggetti titolari di partita Iva, i quali devono presentare, entro tale data, la comunicazione delle operazioni rilevanti ai fini Iva.
Al riguardo, ricordiamo che, in precedenza, con il Provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle Entrate del 16 settembre 2011, era stato prorogato, al 31 dicembre 2011, l'iniziale termine del 31 ottobre 2011.

22/12/2011


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole