Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 25 Aprile 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

DAL TERRITORIO

 .
 

DAL TERRITORIO

Caorle inaugura il primo Urban Lifestyle Point d'Italia

A partire dal 26 novembre e per tutti i successivi fine settimana fino alla fine anno e nella festività dell'8 dicembre, il suggestivo contesto del centro storico di Caorle, oltre alle luci ed ai colori delle iniziative di spettacoli, concerti e giochi di Natale, si anima di una nuova iniziativa che vede come protagonisti i suoi stessi commercianti.

Quest'anno a Caorle sono gli oggetti stessi ad andare incontro ai consumatori, accogliendoli in una situazione speciale, facendo loro stessi spettacolo. L'iniziativa è il risultato di un progetto realizzato in partnership tra Comune, Confcommercio e Vegal allo scopo di valorizzare e promuovere il commercio tradizionale dei centri storici.

Città millenaria, Caorle, conta oggi su un Centro Storico di grande attrattività e bellezza, che, per altro, rispetto alle moderne forme di offerta commerciale (centri commerciali, Outlet, Parchi commerciali, ecc.) ha il vantaggio di essere autentico, di affiancare ad una offerta commerciale di qualità, anche una ristorazione di livello ed essere, tra le città balneari, quella dotata di maggiore propensione a fornire servizi lungo tutto l'arco dell'anno.

Un addensamento di negozi e situazioni dunque particolarmente favorevoli a dare risposta alla ventennale questione della crisi del commercio nei centri storici. Ed è precisamente questa risposta che Caorle, con i suoi commercianti, si appresta a dare candidandosi ad essere progetto pilota della rivalorizzazione dell'offerta commerciale dei centri storici del Veneto con la realizzazione della prima esperienza di URBAN LIFESTYLE POINT, una grande vetrina dei prodotti offerti dai negozi di Caorle appositamente allestita con modalità di galleria d'arte, dove gli stessi prodotti, uscendo dai negozi, si presentano al consumatore in forma di idee-regalo.

Una manifestazione che fa del Centro Storico "lo scrigno del regalo pensato e consapevole", evidenziando così il plus del commercio tradizionale: la possibilità di avere a disposizione per le proprie scelte la competenza e la dedizione diretta del commerciante, la sua professionalità di selettore unita alla capacità di comprendere le esigenze del singolo consumatore.

L'Urban Lifestyle Point "LE 500 IDEE REGALO" è allestito nei locali del nuovo Centro Culturale Bafile, collocato alla convergenza delle vie commerciali di Caorle. Ha la forma della "galleria d'arte" dove il prodotto stesso è protagonista, in cui le persone possono prendere visione dei prodotti, individuare quelli che ritengono giusti per loro e recarsi poi al negozio per l'acquisto. Sono 50 i negozi coinvolti, 50 imprenditori che offrono alla clientela un modo nuovo ed originale di proporsi, anche attraverso una scontistica che premia i clienti che consumeranno all'interno del circuito.

L'iniziativa commerciale URBAN LIFESTYLE POINT "500 IDEE-REGALO" è completata dai tradizionali appuntamenti di dicembre della kermesse "LUCI E COLORI D'INVERNO": aperitivi in musica, concerti, giochi per bambini, pista di pattinaggio, piscine e palestre gratuite, culminante nella FESTA DELL'ALBA E DEL TRAMONTO con concerti , musica e balli il giorno di Capodanno.

L'iniziativa è stata presentata il 26 novembre con un convegno dedicato allo sviluppo dei centri storici, al quale, tra gli altri, ha partecipato l'assessore regionale allo sviluppo economico Isi Coppola. L'assessore ha fatto rilevare che il commercio tradizionale sta vivendo un momento storico particolarmente difficile non solo per la crisi economica, ma anche per le trasformazioni degli stili di vita dei consumatori. "Considero inoltre la legge regionale che regola il settore - ha aggiunto - scaduta e superata sia come filosofia, sia per efficacia ed efficienza. Non c'è più un metro quadro da distribuire per centri commerciali e ci troviamo di fronte a più di una cattedrale nel deserto, costruita ma poi non utilizzata. Milioni di euro di investimenti e centinaia di posti di lavoro non attivati. A fronte di questa situazione la Regione, anche in applicazione delle direttive europee, deve tracciare una nuova programmazione il più possibile adeguata alle esigenze del territorio".

Quest'iniziativa di Caorle - ha detto l'assessore Coppola in occasione del convegno Caorle C' 'Entro, durante il quale si è illustrata l'iniziativa - coglie quello che dovrà essere lo spirito della nuova legge: valorizzare il più possibile i centri storici in maniera innovativa, con esperienze di rivitalizzazione commerciale, ma anche culturale e sociale; nel contempo va deciso che, per il futuro, non devono più sorgere grandi centri commerciali fuori dalle città . "E la normativa da definire - ha concluso - sarà l'occasione per un grande confronto con il territorio, per avere condivisione, concertazione e dialogo".
Orientamenti, quelli prospettati dall'Assessore Coppola che saranno oggetto di un'attenta valutazione da parte di Confcommercio che, proprio in occasione dell'incontro Caorle C' Entro, ha ribadito la necessità di adottare ed applicare da subito norme chiare che valorizzino davvero il centro città e impediscano la crescita di scatoloni del commercio (e del turismo) brutti e fuori da ogni contesto cittadino, realtà per altro avvantaggiate da diversi fattori che distorcono la concorrenza che si vorrebbe tanto difendere e stanno rendendo le città deserti insicuri.

Urban Life Style Point 1.jpg
Urban Life Style Point 2.jpg

Urban Life Style Point 3.jpg
Urban Life Style Point 4.jpg

28/11/2011


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole