Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 28 Luglio 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

Infrazioni alla guida

 .
 

Infrazioni alla guida

Meno tempo per i ricorsi

Con l'articolo 7 del D.Lgs n.150, dal 6 ottobre sono cambiati i termini del procedimento di ricorso al Giudice di Pace per le violazioni al Codice della Strada.
Ecco le modifiche da tener presente nel caso di una contestazione per violazione del Codice:
l'opposizione si deve proporre innanzi al Giudice di pace del luogo in cui è stata commessa la violazione;
Il ricorso deve essere proposto, a pena di inammissibilità, entro 30 giorni (in precedenza 60 giorni) dalla data di contestazione della violazione, o di notificazione del verbale di accertamento, ovvero entro 60 giorni se il ricorrente risiede all'estero;
Il ricorso può essere presentato anche attraverso il servizio postale;
Il ricorso è inammissibile davanti al giudice di Pace se è stato previamente presentato innanzi al Prefetto (ai sensi dell'art. 203 del C.d.S.);
L'opposizione si estende anche alle sanzioni accessorie;
Infine, va ricordato che l'efficacia esecutiva del provvedimento impugnato può essere sospesa dal Giudice, su richiesta dell'interessato, se ricorrono "gravi e circostanziate ragioni" esplicitamente indicate nella motivazione, o in caso di pericolo imminente di un danno grave e irreparabile

13/10/2011


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole