Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 26 Aprile 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

FEDEROTTICA

 .
 

FEDEROTTICA

OTTOBRE MESE DELLA VISTA, UN'OPPORTUNITA' SEMPRE PIU' IMPORTANTE

Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con "Ottobre mese della Vista", la campagna promossa da Federottica e dall'Albo degli Ottici Optometristi, con cui gli ottici optometristi mettono la propria professionalità al servizio del Pubblico.

Come ben sappiamo la qualità della vista incide innegabilmente sulla qualità della vita e sullo svolgimento delle occupazioni quotidiane: studio, lavoro, guida, sport, lettura e, più in generale, nel tempo libero. Ed è un nostro dovere professionale contribuire a far sì che il Pubblico possa fruire di questo importante servizio optometrico.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità ha redatto un rapporto - presentato in anteprima al 37° Congresso dell'Albo degli Ottici Optometristi - riguardante l'incidenza, a livello mondiale, dei difetti visivi come causa di "cecità funzionale" e da cui risulta che nel mondo il 42% dei deficit visivi (in Europa il 56%) è rimediabile attraverso l'uso di adeguati mezzi di compensazione visiva.

Ricordiamo altresì quanto sia importante il nostro compito di comunicare al Pubblico che "efficienza visiva e condizione dell'occhiale sono inscindibilmente legati". Che l'efficienza visiva passa anche attraverso il controllo dell'occhiale che, in quanto dispositivo su misura, è destinato a un singolo utente. Aggiungendo a ciò la necessità di verificare che lo stesso non abbia, nel tempo, subito un danneggiamento con un conseguente rischio per il portatore sottolineando che un difetto visivo o un mezzo di compensazione difficilmente possono rimanere invariati per tutta la vita. Tutto ciò porta pertanto alla necessità di periodici aggiornamenti non solo della condizione visiva, ma anche dello stato dell'occhiale, ricordando che, seguire queste regole e suggerimenti, presenta un'importanza ancora maggiore per chi utilizza lenti a contatto, dove la corretta manutenzione e il seguire le indicazioni dell'ottico optometrista, sono la garanzia di un efficace e sicuro utilizzo di questo mezzo di compensazione.

Ed è questo il messaggio che nel mese di ottobre gli ottici optometristi hanno il dovere di trasmettere stimolando la consapevolezza nel Pubblico dell'importanza di un controllo visivo annuale per una verifica dell'acuità visiva, dello stato refrattivo, di una sufficiente sensibilità al contrasto oltre che alla valutazione dell'interazione visione/equilibrio.
Il tutto con una particolare attenzione a suggerire ulteriori approfondimenti presso lo specifico specialista in tutti quei casi non di propria competenza, contribuendo così ad una importante funzione sociale e di sensibilizzazione nei riguardi del Pubblico, riguardante la necessità di porre un'attenzione sempre maggiore alla propria salute e di rafforzare in esso la consapevolezza dell'importante ruolo di "professionista di prima linea" svolto dall'ottico optometrista.

29/09/2011


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole