Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 22 Maggio 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

Azienda Italia

 .
 

Azienda Italia ancora giù di giri

La ripresa non sembra consolidarsi ed anzi si riscontrano molte discontinuità sull'anndamento dei principali indicatori dell'economia del Paese ai quali si affianca un recupero dei livelli di produttività che permane ancora viscoso.
A richiamare ancora tutti alla cautela è l'Ufficio Studi Confcommercio all'indomani dell'analisi delle prime stime del Pil relative al nel primo trimestre dell'anno in corso.
Gli indicatori congiunturali relativi al primo quarto del 2011, infatti, indicano una seppur debole, flessione della produzione industriale che segna un -0,1%; rimangono in contrazione anche i consumi (-0,3%). Se tali dinamiche perdureranno nei prossimi mesi, e se la fiducia delle famiglie e dei consumatori tarderà a farsi sentire, complice anche la tensione sul fronte dell'inflazione e una generale instabilità economica e politica internazionale, sarà molto difficile, a fine anno, conseguire il pur modesto e già prudenziale +1,1% del Prodotto interno Lordo stimato dal Governo nel Documento di Programmazione Economica e Finanziaria.
L'Ufficio Studi della Confederazione trae alcune conclusioni: il Paese non riesce ad agganciarsi al treno, che pur lento ha cominciato comunque a muoversi, dei partner europei, forse anche per la forte compressione che hanno subito i redditi delle famiglie. Le decisioni di contenere drasticamente i consumi rimane sicuramente un fattore determinante nel regolare l'interruttore dell'economia italiana.
Del resto l'inflazione continua a crescere nella zona euro. In aprile +2,8% su base annuale,(dato Eurostat), con un ulteriore +0,1% rispetto alla rilevazione di marzo (2,7%).
Nell'aprile di un anno fa l'inflazione annuale era dell'1,6%. Per l'istituto europeo di statistica, l'inflazione su base annua in Italia ad aprile è arrivata al 2,9%, mentre nell'intera Ue la media è del 3,2%.

16/05/2011


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole