Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 18 Novembre 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

SMA

 .
 

SMA

Concorrenza a misura di microimpresa

Si chiama Small Business Act (Documento per la Piccola Impresa) e potrebbe essere, se opportunamente implementato e quindi applicato, un ottima traccia per rendere la concorrenza, la cui disciplina viene attualmente indiscriminatamente difesa senza distinzione di dimensione e di capacità di mezzi per ciascuna impresa, non un modo perché la grande e grandissima impresa schiacci la piccola ma perché la piccola e soprattutto la micro impresa possa trovare un proprio spazio competitivo e possa anzi crescere e competere sempre meglio.
Small Business Act quindi come strumento correttivo delle distorsioni prodotte dall'applicazione della Direttiva 123/2006/CE Bolkestein senza buon senso e senza considerazione per le intrinseche difficoltà della micro impresa di competere con la grande e grandissima impresa.
Molte norme, concepite come direttamente applicabili, consentiranno, in un Paese come l'Italia che vanta la più alta densità europea di Pmi, di porre queste ultime al centro dell'iniziativa politica e delle strategie di sviluppo".
Si tratta naturalmente solo di un primo passo. Lo Small Business Act, infatti, applica il principio di libertà economica espresso dalla Costituzione italiana e contribuisce a liberare l'impresa dai lacci delle burocrazia sia con lo stimolo alla semplificazione, sia con il ricorso strutturale alla sussidiarietà orizzontale".
Lo Small Business Act (SMA in acronimo), in particolare consente di misurare preventivamente 'impatto delle disposizioni legislative e amministrative sulle PMI e indica una serie di misure operative per giungere all'applicazione di criteri di proporzionalità e gradualità nell'introduzione di nuovi adempimenti in base alla dimensione dell'impresa al numero di addetti e al settore di attività.
Inoltre lo SMA prevede l'introduzione di strumenti per ridurre gli oneri informativi a carico delle imprese, la reciprocità nei rapporti tra PA ed imprese e , infine, la sostituzione dei controlli pubblici attraverso il ricorso alle certificazioni degli enti di normalizzazione o dei professionisti.
Di fondamentale importanza, secondo l'istituzione della legge annuale per la tutela e lo sviluppo delle micro, piccole imprese, perché consente di allineare le misure di politica economica e sociale al principio base dello SBA.
Spetta tuttavia alla buona volontà politica del nostro legislatore -sia nazionale che regionale - procedere speditamente ed efficacemente a tradurre le linee generali dello SMA i azioni legislative e quindi in procedure amministrative "a misura di micro impresa".

03/05/2011


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole