Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 21 Settembre 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

Milleproroghe

 .
 

Milleproroghe

Ecco le nuove scadenze

Sono stati pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 74 del 31 marzo 2011, i decreti del Presidente del Consiglio dei Ministri che prorogano al 31 dicembre 2011 una serie di termini e scadenze. Vediamo in sintesi alcuni argomenti di più stretta pertinenza per l'agenda dei settori rappresentati in Confcommercio Imprese per l'Italia

Fisco
Proroga in materia di tassa automobilistica, più precisamente l'efficacia delle leggi regionali emanate in materia di tassa automobilistica e di IRAP.
Proroga adempimenti dei sostituti di imposta
Il termine da cui scatta l'obbligo di applicazione, da parte dei datori di lavoro, della disposizione contenuta nell'articolo 42 del DL n.207/2008, che - si ricorda - individua le modalità di trasmissione telematica mensile all'Agenzia delle entrate dei dati retributivi e delle informazioni necessarie per il calcolo delle ritenute fiscali, per il calcolo dei contributi, per la rilevazione della misura della retribuzione e dei versamenti eseguiti, nonché per l'implementazione delle posizioni assicurative individuali e l'erogazione delle prestazioni (c.d. "770 mensile" o "E-Mens fiscale").
Viene stabilito per l'anno 2011 l'avvio della sperimentazione e a partire da gennaio 2012 l'avvio dell'operatività del sistema di trasmissione mensile.

Ammortizzatori sociali, lavoro e previdenza
Trattamento di equivalenza fra lavoratori sospesi e lavoratori beneficiari di trattamenti in deroga
Prestazioni occasionali di tipo accessorio - Voucher
Prevede la possibilità di utilizzo, in via sperimentale, dei soggetti titolari di contratto di lavoro di tipo parziale, in attività di natura occasionale in qualsiasi settore produttivo, con esclusione della opportunità di utilizzare i buoni lavoro presso il datore titolare del contratto a tempo parziale; prevede inoltre la possibilità per i percettori di prestazioni integrative del salario o di sostegno al reddito (compatibilmente con le disposizioni di cui all'articolo 19, comma 10, del DL 185 del 2008) di prestare lavoro di tipo accessorio, entro un limite di 3.000 euro.

Prevenzione incendi attività alberghiere
Il termine per completare l'adeguamento delle strutture alberghiere alle disposizioni in materia di prevenzione incendi già fissato al 31 dicembre 2010 (come da articolo 23, comma 9, del decreto-legge 1° luglio 2009, n. 78, convertito, con modificazioni, dalla legge 3 agosto 2009, n. 102).

Politica di sviluppo
Pubblica Amministrazione
Slitta al 31 dicembre 2011 anche il termine da cui decorre l'obbligo di riportare sulle carte di identità anche le impronte digitali.

Credito
Proroga termini albo persone fisiche intermediazione finanziaria
Per l'esercizio dell'attività di consulente finanziario, per i soggetti che, alla data del 31 ottobre 2007, prestavano consulenza in materia di investimenti (di cui all'art. 1, comma 5, lettera f) del D.Lgs. 58/98) viene prorogato il termine entro il quale gli stessi soggetti possono continuare a svolgere tale servizio senza detenere somme di denaro o strumenti finanziari di pertinenza dei clienti.

12/04/2011


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole