Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 26 Giugno 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

MUD 2010

 .
 

Dichiarazione MUD 2010: gli obblighi entro il 30 aprile 2011

E' stata attivata l'applicazione per la compilazione dei modelli MUD 2010 previsti dalla
Circolare del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare del 03/03/2011.
La dichiarazione dovrà essere presentata, con riferimento al periodo 1 gennaio 2010 - 31
dicembre 2010, da produttori iniziali di rifiuti pericolosi e non pericolosi con più di 10 dipendenti e da imprese ed enti che effettuano operazioni di recupero e di smaltimento dei rifiuti che già erano tenuti alla presentazione del modello unico di dichiarazione ambientale.
I commercianti e gli intermediari di rifiuti senza detenzione non sono tenuti alla presentazione della Dichiarazione SISTRI per le attività di trasporto ed intermediazione.
I medesimi soggetti sono tenuti a presentare la Dichiarazione SISTRI se effettuano operazioni di recupero o smaltimento o sono produttori di rifiuti per i quali vige l'obbligo di presentazione.
La Dichiarazione deve essere effettuata, entro il 30 aprile 2011 secondo le seguenti modalità:
accedendo unicamente con il dispositivo USB assegnato ai Delegati di Sede, nello spazio riservato;
compilando le Schede Rifiuti per ciascuna Unità Locale iscritta al SISTRI;
inserendo le informazioni come meglio descritte nella Guida per l'utilizzo dell'applicazione per la compilazione della Dichiarazione MUD 2010 pubblicata sul sito www.sistri.it
Per una corretta compilazione dei modelli si ricorda che nel modulo DR (destinatario dei rifiuti) deve essere indicato l'impianto di destinazione e non il trasportatore. Si precisa al riguardo che essendo il trasportatore esentato dalla dichiarazione l'informazione relativa al destinatario non può essere desunta da altra fonte.
L'applicazione per la compilazione dei moduli è disponibile nell'area riservata Sistri accessibile mediante l'utilizzo del dispositivo USB del delegato dell'unità locale interessata.
La presentazione della dichiarazione SISTRI potrà avvenire, a scelta dell'interessato, oltre che attraverso la modalità telematica di invio al Sistri sopra descritta, trasmettendo alla Camera di commercio territorialmente competente, previo pagamento del diritto di segreteria e con le modalità utilizzate per la presentazione del MUD di cui alla legge n.70/94, le schede del Capitolo 1 - Rifiuti del DPCM 27 aprile 2010 relative alla specifica attività svolta.
Si raccomanda comunque di rivolgersi alla propria Confcommercio competente per territorio e alla relativa società di servizi per verificare la correttezza degli adempimenti e per richiedere l'opportuna assistenza e consulenza, stante anche il fatto che la normativa in merito ha subito numerose modifiche e alcune istruzioni devono ancora essere definite e correttamente interpretate dallo stesso Ministero competente.

06/04/2011


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole