Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 21 Agosto 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

Incontro con Paolo Doglioni

 .
 

INCONTRO AL CAMINETTO CON PAOLO DOGLIONI

i 7 assiomi del commerciante: Doglioni svela i segreti attuali di un mestiere antico

Si conclude con l'enunciazione di 7 preziosi assiomi l'incontro al caminetto realizzato da Confcommercio Unione Venezia il 12 luglio in Villa Widmann a Mira con il dott. Paolo Doglioni.

Il Presidente della Camera di Commercio di Belluno ha illustrato magistralmente non solo la storia del commercio dalle origini ai giorni nostri - la storia "dei mercanti", come dice il fondatore di Doglioni srl, Sogesco Dolomiti e Partesa Veneto - ma ha anche ripercorso la propria carriera imprenditoriale per arrivare a presentare al pubblico in sala sette assiomi, sette regole d'oro, da seguire attentamente per praticare oggi l'antica arte del commercio:

I° i soldi ed il prestigio sono un sottoprodotto del lavoro; se li inseguite non li raggiungerete mai; se lavorate sodo, con la curiosità di imparare, di scoprire, di creare, allora sì!

II° una microeconomia trova sempre spazio in un macromercato, nuovi prodotti, nuovi servizi, attenzione alla gestione finanziaria, onestà con i fornitori, dipendenti, clienti: non si deve regalare niente, ma si deve essere i più bravi.

III° si vive in un neomedioevo; quindi vige un rapporto cavaliere-senior. All'interno delle mura dell'azienda massima fiducia, solidarietà, aiuto, ma fuori da queste nessuna pietà. I concorrenti sono nemici, bisogna vincerli. E' la legge.

IV° tecnica di Gengis Khan. Ogni concorrente fuori le mura è nemico giurato, da vincere, distruggere, se non vuol diventare alleato. Se lo diventa, le mura si allargano e si applica il sistema dell'infeudamento. E' lui il nostro referente di area, lui ci deve ubbidire, ma lo ricompensiamo con un "K" sul primo margine che produce (sistema di una volta di Honeywell nel mondo). E' una società? No, ma è come se lo fosse.

V° tenete un conteggio il più preciso possibile sull'utile netto. Basta farlo mensilmente, ma non oltre, gli errori si devono correggere al più presto.

VI° se una cosa possibile la si vuole fermamente, con il duro lavoro la si può, quasi sempre, ottenere.

VII° tenere sempre a mente il metro della vita.

Un grazie a quindi Paolo Doglioni, Vicepresidente del Centro Estero delle CCIAA del Veneto, che ha intrattenuto brillantemente i commercianti della provincia di Venezia, rispondendo pragmaticamente alle loro molte domande, e fornendo soprattutto molto spunti di riflessione, da coltivare giorno per giorno per crescere come commercianti, come professionisti, come persone.

13/07/2010


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole