Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 24 Aprile 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

COMMENTI AL NUOVO CODICE DELLA STRADA

 .
 

COMMENTI AL NUOVO CODICE DELLA STRADA

La Federazione Italiana Pubblici Esercizi e il Sindacato Italiano Locali da Ballo commentano provvedimento.
FIPE: legge accettabile, ma resta da lavorare - "La nuova legge è accettabile, ma resta ancora da lavorare per rendere obbligatorio il dispositivo in grado di bloccare motore all'interno delle autovetture quando il conducente è in uno stato psicofisico alterato. Solo così si potrà contrastare veramente il drammatico fenomeno degli incidenti per guida in stato di ebbrezza". È il commento di Lino Enrico Stoppani, presidente della Fipe. In merito al testo approvato, Fipe apprezza anche i tre mesi di tempo concessi ai gestori per dotarsi degli etilometri e delle tabelle alcolemiche nel caso in cui la loro attività cessi dopo la mezzanotte. "Sono sicuro - ha concluso Stoppani - che molti ristoratori, forti di quel senso di responsabilità sociale che li contraddistingue, esporranno le tabelle e si doteranno degli etilometri anche se abbasseranno la saracinesca prima delle 24".

SILB: una buona mediazione - "Il nuovo codice della strada approvato in via definitiva al Senato rappresenta un buon punto di equilibrio che tutela il divertimento sicuro e la salvaguardia della vita umana. Aver posticipato alle 3 di notte l'inizio del divieto di alcol significa non rovinare la festa di chi vuol trascorrere una serata spensierata, ma nello stesso tempo dare un limite a chi vorrebbe solo trasgredire. Continuiamo a pensare che bisognerebbe agire sul fronte dell'educazione e della sensibilizzazione, oltre a condividere l'efficacia del dispositivo blocca motore sulle automobili per impedire la guida in stato di ebbrezza. Tuttavia la nuova legge è già un passo avanti rispetto a prima". È il commento di Renato Giacchetto, presidente del Silb.

30/07/2010


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole