Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 21 Settembre 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

CERTIFICAZIONE

 .
 

CERTIFICAZIONE

Nuove regole per Ecolabel

E' stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea L 27 del 30 gennaio 2010 il Regolamento CE n. 66/2010 del 25 novembre 2009, "relativo al marchio di qualità ecologica dell'Unione europea (Ecolabel UE)", a partecipazione volontaria.

Il regolamento, che abroga il precedente regolamento (CE) n. 1980/2000, entrerà in vigore il 19 febbraio 2010. Il sistema è inteso a promuovere, attraverso l'uso del marchio Ecolabel UE, i prodotti che presentano elevate prestazioni ambientali, considerando l'intero ciclo di vita dei prodotti.

Proprio l'esperienza maturata con l'applicazione del precedente regolamento, ha mostrato la necessità di modificare tale sistema di marchio di qualità ecologica in modo da aumentarne l'efficacia e semplificarne il funzionamento, riducendone i costi, estendendo la possibilità di utilizzare il marchio Ecolabel UE a tutti i prodotti (esclusi i medicinali ed i prodotti che contengono sostanze pericolose).

Infatti, tra le novità del nuovo regolamento si segnala la possibilità di estensione del marchio anche ai prodotti alimentari, prevedendo però entro il 2011 la realizzazione di un apposito studio per assicurare che i criteri siano fattibili ed il marchio sia assegnato solo ai prodotti biologici, onde evitare confusione per i consumatori.

Per sostenere lo sviluppo del sistema il regolamento prevede che gli Stati membri e la Commissione promuovano l'uso del marchio Ecolabel UE e la diffusione del sistema, in particolare presso le PMI, mediante azioni di sensibilizzazione e campagne d'informazione ed educazione del pubblico.

È prevista la predisposizione, da parte della Commissione, di modelli di manuale destinati alle autorità aggiudicatrici di appalti pubblici con indicazioni per l'uso dei criteri per il marchio Ecolabel UE, in modo da stabilire obiettivi per l'acquisto, nell'ambito degli acquisti pubblici, di prodotti ecocompatibili.

Il nuovo provvedimento allarga il campo di applicazione del marchio di ecoqualità, semplifica la procedura di assegnazione del marchio, coordina l'Ecolabel con le altre norme ambientali relative ai prodotti (come quelle recate dalla direttiva 2005/32/Ce sull'ecoprogettazione dei prodotti che consumano energia), prevede l'abbattimento degli oneri economici per piccole e medie imprese.

19/02/2010


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole