Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 26 Giugno 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

REGISTRO PILE ED ACCUMULATORI

 .
 

REGISTRO PILE ED ACCUMULATORI

Attivato il Registro Nazionale dei produttori di Pile ed Accumulatori

Dal 25 maggio u.s. è operativo il Registro telematico dei produttori di pile e accumulatori, previsto dal Decreto Legislativo 20 novembre 2008, n. 188, che ha dato attuazione la Direttiva n. 2006/66/CE del Parlamento europeo e del Consiglio.
Le Camere di Commercio gestiranno la procedura di iscrizione al nuovo Registro integralmente per via telematica - mediante uso della firma digitale - attraverso un'apposita applicazione, analogamente a quanto avviene per i RAEE, accessibile tramite il portale www.impresa.gov.it.
Tutte le informazioni sulla normativa di riferimento e le modalità di funzionamento del Registro sono disponibili all'indirizzo www.registropile.it; è inoltre attivo un servizio di assistenza telematica per le imprese attraverso la casella di posta elettronica info@registropile.it.
Tutti i soggetti obbligati, ovvero ogni azienda che immetta sul mercato nazionale per la prima volta a qualsiasi titolo pile o accumulatori, compresi quelli incorporati in apparecchi o veicoli, a prescindere dalla tecnica di vendita utilizzata, dovranno accedere al Registro per l'iscrizione.
Come da D.Lgs. 188/08, la scadenza per l'iscrizione al Registro nazionale dei soggetti tenuti al finanziamento dei sistemi di gestione dei rifiuti di pile e accumulatori resta fissata per il 18 giugno 2009, poiché tale iscrizione non è subordinata all'adozione del decreto sulle tariffe previsto dall'articolo 27 comma 5 del Dlgs 188/2008.
Al termine dell'iscrizione, a ciascun produttore sarà rilasciato un numero di iscrizione che dovrà essere dallo stesso riportato, entro i successivi 30 giorni, in tutti i documenti di trasporto e nelle fatture commerciali. All'interno del Registro è inoltre prevista una sezione alla quale dovranno iscriversi nei medesimi termini i sistemi collettivi istituiti per il finanziamento della gestione dei rifiuti di pile e accumulatori.

11/06/2009


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole