Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 21 Settembre 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

TUTELA AMBIENTALE

 .
 

TUTELA AMBIENTALE

Centro di Coordinamento Pile e Accumulatori


Obiettivo: 0 pile e batterie in discarica.
Dal 1 gennaio è operativo il Centro di Coordinamento Pile ed Accumulatori (CdCPA) previsto dall'apposito decreto Ministeriale. Il Centro -di fatto un Consorzio - aderiscono obbligatoriamente i produttori di pile e di accumulatori, individualmente o in forma collettiva.

Tra i suoi compiti: l'ottimizzazione delle attività dei Sistemi Collettivi dei Produttori di pile ed accumulatori per incrementare costantemente le percentuali di raccolta e di riciclo di pile e accumulatori a fine vita; la garanzia dell'obiettivo primario di tutela ambientale, salvaguardando l'economicità del servizio per tutti i soggetti coinvolti, dai cittadini, agli operatori ecologici, dalle imprese alle Istituzioni tutte.

Il CdCPA organizza il sistema capillare di raccolta di pile e accumulatori esauriti, assicura il monitoraggio e la rendicontazione dei dati relativi alla raccolta ed al riciclaggio dei rifiuti di pile e accumulatori, nonché la loro trasmissione all'ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale).
Inoltre, agevola e sostiene attività tali da consentire ai consumatori finali di disfarsi di pile e accumulatori a fine vita gratuitamente e senza obbligo di acquistarne nuove.
Per far questo il Centro promuove ed organizza campagne di informazione e sensibilizzazione.

Poiché dunque ora la raccolta di tutte le tipologie di pile e accumulatori è a tutti gli effetti obbligatoria, il CdCPA ha come mission istituzionale quella di perseguire l'obiettivo che nessuna pila o batteria finisca mai più in discarica ponendo l'Italia tra le Nazioni più attente al patrimonio ambientale.

04/02/2009


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole