Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 22 Ottobre 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

RAPPORTO STATISTICO

 .
 

REGIONE VENETO - RAPPORTO STATISTICO 2008

"Il Veneto si racconta, il Veneto si confronta"

Dalla competitività, filo conduttore dello scorso anno, alla qualità del sistema sociale ed economico veneto: la ricchezza, le scelte di vita, la quotidianità e le dinamiche di sviluppo produttivo sono i temi fondanti della nuova edizione del Rapporto Statistico presentata dalla Regione Veneto.

Il Rapporto si focalizza, oltre che sui fattori economici e sull’innovazione, anche sulle determinanti della qualità della vita delle persone, quali occupazione, sistema scolastico, stili di vita e sostenibilità ambientale.

Il Veneto raccontato dal rapporto non conosce praticamente la disoccupazione, si pone su livelli occupazionali significativamente superiori alla media nazionale, si diversifica e si riflette in un mondo imprenditoriale che va arricchendosi di più elevate professionalità.

Nel 2007, soprattutto nel settore dei servizi, c’è stato un notevole incremento della richiesta da parte delle imprese di personale di altissimo livello (47 per cento delle nuove assunzioni). Alla elevata professionalità corrisponde la ricerca di affermazione dei veneti e di una soddisfazione personale (69 per cento dei lavoratori).

La ripresa della produttività è stata piuttosto forte in Veneto: dal 2000 al 2007 le società di capitale sono cresciute del 28,2%, come rapida è stata l’espansione delle imprese attive nei servizi di mercato (più 44,7% dal 2000 al 2005), sia per il boom del settore immobiliare, sia per lo sviluppo delle attività rivolte alle imprese o  legate ai servizi tecnologici.

Nel 2006 il Veneto rimane la prima regione italiana per apertura commerciale agli scambi internazionali con il 33,3%, mentre le imprese medie costituiscono più del 70% del valore aggiunto dell’industria veneta.

Un Veneto di qualità insomma, i cui tratti positivi ben emergono nel quadro tracciato dalla Regione tanto dalla disamina delle dinamiche occupazionali, economiche ed imprenditoriali, quanto dall’analisi degli stili di vita e delle politiche del benessere posti in essere dalla popolazione locale.

29/07/2008


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole