Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 23 Ottobre 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

Studi di Settore

 .
 

Studi di settore:

le novità in vigore dal 2007

Nuovi metodi per applicare gli studi di settore: lo scorso gennaio, infatti, sono state definitivamente modificati gli indicatori di normalità economica specifici per studio di settore, si sono introdotti dei nuovi indicatori territoriali e si è adottato il meccanismo di correzione congiunturale per i settori manifatturieri in difficoltà. 

Per quanto concerne gli indicatori di normalità economica con l’introduzione degli indicatori specifici è possibile ora validare i dati presi a base per l’analisi della congruità: infatti, i nuovi indicatori segnalano i valori da ritenere anomali rispetto a livello di normalità, individuato sulla base di una specifica analisi economica realizzata per ciascun gruppo (cluster).
Inoltre, gli indicatori “Valore aggiunto per addetto” e “Redditività dei beni strumentali mobili” sono stati sostituiti dal nuovo indicatore “Incidenza dei costi residuali sui ricavi”. 

I nuovi indicatori territoriali

Nell’ambito delle varie fasi di costruzione/applicazione degli Studi di Settore, gli elementi che concorrono a definire il livello dei prezzi e dei margini sono stati, ad oggi, considerati sulla base dei seguenti fattori:

1 canale di approvvigionamento;
2 la modalità organizzativa;
3 la fascia qualitativa dell’offerta;
4 l’ubicazione del punto vendita.

Per gli Studi di Settore del commercio al dettaglio, gli effetti della collocazione territoriale del punto vendita si sono basati su di un apposito studio della territorialità del commercio che ha avuto come obiettivo la suddivisione del territorio nazionale in 7 aree omogenee in rapporto al:

1 grado di modernizzazione del commercio;
2 grado di copertura dei servizi di prossimità;
3 grado di sviluppo socio-economico.

I nuovi indicatori territoriali, utilizzati ad integrazione di quelli già esistenti, sono i seguenti:

1 Livello di concorrenza nel settore;
2 Livello di concorrenza con la GDO (grandi magazzini, supermercati alimentari);
3 Livello degli affitti degli immobili commerciali.

Di seguito: gli studi di settore in osservazione monitorata d’ interesse per il sistema Confcommercio:

Attività dei servizi

STUDIO TG91U

Codici attività:
64.92.01 - Attività dei consorzi di garanzia collettiva fidi
66.19.21 - Promotori finanziari
66.19.22 - Agenti, mediatori e procacciatori in prodotti finanziari
66.19.40 - Attività di Bancoposta
66.21.00 - Attività dei periti e liquidatori indipendenti delle assicurazioni
66.22.01 - Broker di assicurazioni
66.22.02 - Agenti di assicurazioni
66.22.03 - Sub-agenti di assicurazioni
66.22.04 - Produttori, procacciatori ed altri intermediari delle assicurazioni
66.29.09 - Altre attività ausiliarie delle assicurazioni e dei fondi pensione

STUDIO UG44U

Codici attività:
55.10.00 - Alberghi
55.20.51 - Affittacamere per brevi soggiorni, case ed appartamenti per vacanze, bed and breakfast, residence
55.90.20 - Alloggi per studenti e lavoratori con servizi accessori di tipo alberghiero

Attività del commercio

STUDIO UM05U

Codice attività:
47.71.10 - Commercio al dettaglio di confezioni per adulti
47.71.20 - Commercio al dettaglio di confezioni per bambini e neonati
47.71.30 - Commercio al dettaglio di biancheria personale, maglieria, camicie
47.71.50 - Commercio al dettaglio di cappelli, ombrelli, guanti e cravatte
47.72.10 - Commercio al dettaglio di calzature e accessori
47.72.20 - Commercio al dettaglio di articoli di pelletteria e da viaggio

11/02/2008


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole