Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 25 Aprile 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE   SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE    CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

Telelavoro

 .
 

L’esperienza di telelavoro in
Confcommercio Venezia
Mestre, 16 ottobre 2007

Abbiamo cercato di dar vita ad un sogno: quello di poter essere collegati con il mondo, di interagire con una pluralità di interlocutori, di pensare, studiare, confrontare ed infine realizzare, produrre senza muoversi da casa o senza doversi spostare da un ufficio all’altro.
Evitando il traffico caotico e lo smog, le soste ai semafori e le code in tangenziale, ma anche le inutili rigidità che a volte contraddistinguono il rituale della prestazione lavorativa. L’abbiamo considerato un esperimento: ora che è concluso ci fa piacere aver scoperto che lavoratori e datori di lavoro ne hanno apprezzato le utilità al punto di voler continuare, perfino più numerosi di prima.
Parliamo di TELELAVORO, un’iniziativa che rientra nel progetto P.O.N.T.I. (Pari Opportunità Nei Territori e Nelle Imprese) finanziato per il tramite della Regione del Veneto nell’ambito dell’Iniziativa Comunitaria Equal fase II, il cui ente capofila è la Camera di Commercio della Provincia di Venezia.
Quello sperimentato dalla Confcommercio nella provincia di Venezia è in assoluto il più ampio progetto di telelavoro attuato in Europa.

Obiettivo specifico è fornire alle donne (ma non solo) strumenti utili per superare le difficoltà legate alla conciliazione dei tempi di lavoro e delle responsabilità familiari. Una maggiore presenza nel mercato del lavoro, maggiori opportunità di mobilità, miglior qualità della vita sono gli scopi primari del progetto.
Di questa sperimentazione unica nel suo genere oggi è possibile leggerne i risultati (dall’indice di gradimento di chi l’ha provata al riscontrato aumento della produttività, dai vantaggi (possibilità di conciliare famiglia e lavoro, maggiore concentrazione, diminuzione dello stress) agli svantaggi (maggiore isolamento, minori occasioni di confronto diretto), dagli aspetti positivi ai punti critici. E questo grazie alla pubblicazione “L’innovazione si sposa con la tradizione: l’esperienza di telelavoro in Confcommercio Venezia”.

Per ulteriori informazioni, consulta il sito del Progetto PONTI per scaricare la guida , oppure contattaci al numero 041 5310988


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole