Questo sito � stato realizzato con tecnologia Flash 7.0.
Se non visualizzi correttamente il filmato scarica il flash player
Oggi � il 26 Maggio 2017 | Mappa del Sito  MAPPA DEL SITO  |  Gallery  FOTOGALLERY |  Link Utili  LINK UTILI
ASSOCIAZIONE    SERVIZI   FORMAZIONE   AREA RISERVATA   COMUNICAZIONE   CONTATTI  
Argomenti


Ricerca nel Sito
Inserisci un termine di ricerca
 
 .

La Locandiera

 .
 

"Non ho altro di buono io che la sincerità"

La Locandiera

L'intera vicenda si svolge all'interno di una locanda, situata nei pressi di Firenze, gestita dopo la morte del padre da Mirandolina.Sono alloggiati nella locanda tre nobili: il Marchese di Forlipopoli , nobile decadiuto, rimasto senza denari che cerca di sedurre la locandiera offrendogli la sua protezione; il Conte d'Albafiorita, un arricchito, pieno di sè che a sua volta prova a ingraziarsi Mirandolina con vostosi regali; ed infine il Cavaliere di Ripafratta , che a differenza degli altri due è un misogeno che sostiene di disprezzar le donne.Mirandolina colpita nel vivo dall' asprezza del cavaliere decide di farlo cadere ai suoi piedi, e persegue questo intento barcamenandosi fa gli altri due spasimanti, e il geloso Fabrizio , un suo cameriere che il padre di Mirandolina aveva indicato prima di morire come il suo futuro sposo.Intanto alla locanda arrivano due commedianti che si fingono dame, Ortensia e Dejanira, le quali vengono scoperta dalla locandiera che decide di "utilizzarle" per tenere impegnati il Conte e il Marchese, mentre lei può dedicarsi unicamete al Cavaliere.Mirandolina da prova di essere una maestra nell'arte della seduzione attraverso pietanze deliziose, brindisi maliziosi, svenimenti improvvisi, alla fine il Cavaliere cade ai suoi piedi, e non solo viene respinto ma viene anche scoperto dagli altri due nobili che lo accusano di ipocrisia.Nel finale gli eventi sembano degenerare: il cavaliere ormai disperato inveisce contro la crudeltà delle donne, viene sfidato in un duello dal conte. Mirandolina sistemerà le cose sposando Fabrizio.

 

 


 
 .  .

Homepage Contattaci Mappa del Sito Copyright � 2000 / 2012 - Confcommercio Unione Venezia - C.F. 80012160273
Tel. 041.5310988 | E-MAIL: unione@confcom.it

CREDITS | PRIVACY
Ascom Chioggia Ascom Cavarzere - Cona Ascom Riviera del Brenta Ascom Marghera Ascom Mestre Ascom mirano Ascom Basso Piave Ascom Portogruaro Ascom Venezia e Isole